venerdì 16 marzo 2007

Margherita nera ... l'inizio di una nuova era?

Carinola ANNO DOMINI 44 a.C

Fratelli camerati, una triste novella squarcerà i vostri impavidi cuori.

Non basta dover sopportare

l’oligarchia dibiasiana,

con tutta la sua molle masnada di uomini (se cosi’ si posson definirli).

La mano trema nel ripensare a quei fatali attimi: il cuore si ammutolisce.

L’eterno nemico Di Biasio

con uno dei suoi astuti sortilegi

Ha irretito infidamente

Il nostro giovane condottiero Mattia Di Lorenzo!

A quanto pare, secondo alcune indiscrezioni, la nostra luce ha spento la fiamma tricolore per una sera, per desinare sopra il vulcano di Roccamonfina insieme allo spregiudicato nemico Di Biasio.

Non è chiara la fonte di tale indiscrezione, ma probabilmente, anzi sicuramente, il nemico come del resto già sappiamo, usa tutte le sue affilate manovre. Ma non stiamo qui per parlare delle strategie nemiche, ma per capire il folle gesto del nostro Mattia DVX di Lorenzo. Il nostro giovane avrà forse in mente una nuova strategia? Fatta di apparenti rapporti, per meglio affondare il colpo decisivo nelle prossime elezioni? Speriamo di si, altrimenti chi salverà la Patria restituendo ad essa lustro et gloria? In ogni modo, non sappiamo di cosa si sia discusso, nel trambusto dell’opulento e amaro banchetto. Ma sappiamo chi ha pagato: NOI. Quindi cari fascisti carinolesi tenete bene in mente l’accaduto e riflette. Nel frattempo, noi spiriti audaci, possiam soltanto gridar A NOI!

Castore & Polluce

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Lady Gaga, Salman Khan