lunedì 24 dicembre 2007

Coerenza o Sudditanza?


Il prossimo giovedì 27 dicembre si terrà un consiglio comunale straordinario con all’ordine del giorno la REVOCA della delibera consiliare che individuava la località Carabottoli come sito alternativo a quello di Vaglie. Evitando speculazioni sul perché di un tale odg e sulla sua eventuale opportunità e utilità, torniamo un attimo allo scorso 25 novembre, prima del quale i consiglieri di Casanova nella loro interezza (Sciaudone, Giorgio, Mannillo, Mazzucchi per la maggioranza e di Lorenzo per la minoranza) si erano impegnati per iscritto a dimettersi qualora la mozione sull’individuazione di un sito alternativo non fosse stata approvata.
Oggi si chiede la revoca di quella stessa ordinanza. Ai cittadini sbigottiti che chiedevano ai consiglieri di Casanova circa questa novità, i nostri rappresentanti hanno assicurato di non essere stati convocati per discutere in merito a questo ordine del giorno. Insomma, di non saperne niente!
Due sono le cose: o non sapevano, e allora è la prova che i nostri consiglieri non contano nulla nell’ambito della maggioranza; o sapevano, e allora hanno preferito mentire.

Ma di tutto questo non vogliamo fare una polemica. Vorremmo semplicemente porre loro una domanda: considerando che hanno preso un impegno per la delibera che individuava un sito alternativo, cosa faranno al prossimo consiglio, nel caso un cui tale delibera venga revocata? Manterranno gli impegni e si dimetteranno o preferiranno fare buon viso a cattivo gioco?



Mazz' e Pastanaca

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Lady Gaga, Salman Khan