domenica 3 agosto 2008

Cultura di parte

Alla fine della stupenda rappresentazione di “Forza venite gente”, messa in scena dalla Compagnia Teatrale ‘A Scarpasciota, gli spettatori se ne andavano a fatica, incapaci di staccarsi dai ragazzi che avevano regalato loro una serata bellissima, piena di emozioni. Le loro straordinarie voci e la loro maturità scenica hanno messo in risalto le grandi potenzialità che questo Comune vanta e che, ahimè, non vengono aiutate a crescere e a formarsi.

Forse nel Comune ci sarebbe bisogno di un Auditorium. Magari a Casanova che vanta tradizioni teatrali antiche; così si smetterebbe di vedere gli amici della Scarpasciota lavorare come schiavi sotto il sole e con il rischio che un acquazzone scombussoli tutta la grammatica e mandi a monte il lavoro di mesi in un attimo. E si smetterebbe di ritrovarsi tra i piedi dirigenti scolastici così fifoni e mentalmente rigidi, come quello in cui si è incappati quest’anno, che prima di concedere l’esterno della scuola, dico l’esterno, ha preteso domande in carta da bollo! Alla faccia della collaborazione tra scuola e territorio tanto declamata nelle indicazioni del Ministero della Pubblica Istruzione!

Un altro aspetto che certo non aiuta la crescita culturale del nostro Comune è la ben nota e antipatica latitanza dell’ opposizione alle varie manifestazioni culturali dell’Estate Carinolese….

Cultura? Certo, ma solo se è organizzata dalla propria parte politica. Se è organizzata dall’ ‘altra parte’ se ne può fare volentieri a meno! E’ un comportamento questo che ha sempre distinto le nostre Amministrazioni.

Cultura si, ma di ‘colore’!

Così, mentre gli amici si impegnano al massimo per regalare ai concittadini manifestazioni di un certo livello culturale, si può tranquillamente vedere gli ex consiglieri comunali seduti davanti al bar a bere una birretta con gli amici o l’ex assessore alla cultura passeggiare per le strade del paese con noncuranza. Tanto non sono più fatti loro!

E meno male che chi produce cultura non se frega più di tanto di certe cose e lavora senza pregiudizi, sia con quelli di destra che con quelli di sinistra o con quelli di centro, perché la cultura, che piaccia o no, non ha colore politico, anche se si tende a darglielo.

Bravi gli amici della Scarpasciota che hanno allestito uno spettacolo veramente straordinario, pieno di fascino, bravissimi i giovani attori, meno bravi i nostri politicanti che con il loro snobismo politico sono sempre un pessimo esempio per tutta la cittadinanza carinolese.

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Lady Gaga, Salman Khan