mercoledì 17 febbraio 2010

11 domande per Di Pietro

PER DI PIETRO, GRANDE TEORICO E PROTAGONISTA DI "MANI PULITE"...UNA BELLA SCIACQUATINA ALLA COSCIENZA NON FAREBBE MALE....
Il grande "moralista" e "difensore" della legalità, TONINO DI PIETRO, non solo non ha le mani pulite....ma ha soprattutto la coscienza sporca.

Prendendo spunto da alcuni importanti quotidiani nazionali che hanno rivolto allo stesso leader dell'Italia dei Favori...alcune interessanti domande...rimaste però ancora senza risposta... colgo l'occasione per riproporle ai lettori del Quiquiri sperando inoltre di trovare qualcuno che sappia dare valide e concrete spiegazioni sulle ombre inquietanti che riguardano il Tonino nazionale.

1)Se in quelle foto con Contrada, una settimana prima dell'arresto, vi fosse stato Berlusconi, cosa gli sarebbe successo?

2)Dal momento che lo stesso Di Pietro si vantava di avere ottimi rapporti con la Procura di Palermo, probabilmente sapeva che Contrada stava per essere arrestato perchè colluso con la mafia : perché Di Pietro è andato a mangiare con lui?

3) Perché quelle foto che ritraggono Di Pietro e Contrada a cena sono state occultate per anni?

4) All'epoca che danni avrebbe provocato al pool di mani pulite la pubblicazione di quelle immagini?

5) Perché Di Pietro, dopo l'arresto di Contrada non avvertì il capo del pool, Borrelli, di essere andato a cena con un capo dei servizi segreti in odore di mafia?

6) Nel 1992 si seppe che la mafia preparava attentati contro Borsellino e Di Pietro. Perché Di Pietro fu mandato in Costa Rica con un passaporto falso e Borsellino fu lasciato a Palermo?

7) In quei giorni Di Pietro avvertì o no Borsellino della minaccia che riguardava entrambi?

8) Di Pietro interrogò a Rebibbia il mafioso Vito Ciancimino, ma perché non lo disse ad "Annozero" quando fu affrontato l'argomento? E cosa rivelò a Di Pietro l'ex sindaco di Palermo?

9) Cosa fu davvero Mani pulite?

10) Perché tutti i vecchi partiti finirono in galera mentre l'ex Pci finì al governo?

11) Perchè Di Pietro leggeva di nascosto il noto quotidiano comunista "Il Manifesto"? E perchè quando un suo collaboratore gli scattò una foto che avrebbe potuto provarlo venne immediatamente ricattato e minacciato da Di Pietro affinchè la foto fosse occultata?

Confidando nelle vostre risposte, saluto tutti.

L'amico di Zio Paperone.
 
 
Nota del Quiquirì: "Prendere spunto" e "copiare" sono due concetti diversi. In questo caso si tratta di "copia" (Il Giornale, 3 Febbraio 2010). La prossima volta ti preghiamo di citare la fonte, grazie

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Lady Gaga, Salman Khan