venerdì 12 febbraio 2010

Dubbi sulla differenziata

Potrei passare per uno che cerca il pelo nell’uovo, ma nutro molti dubbi sulla raccolta differenziata che pratichiamo nel nostro Comune. Qualcuno potrebbe dire: ma che te ne frega? Basta che ti tolgono la monnezza da sotto il naso! In effetti è così. Per fortuna le strade sono più pulite, i paesi più vivibili, anche se rimane il problema delle varie discariche abusive che deturpano le nostre campagne e che andrebbero ripulite.

Ma siccome sono un tipo molto curioso, mi piacerebbe veramente sapere che fine fanno i rifiuti della raccolta differenziata. Dove fanno a finire?... quali sono, insomma, le tappe di questa filiera, dalla prima all’ultima?

Penso sia una buona cosa che i cittadini siano informati, così saranno più motivati a collaborare.

Ogni mattina vedo che i rifiuti vengono raccolti secondo la scheda che tutti conosciamo, o quasi tutti, salvo vedere che spesso la plastica viene messa nel grosso camion della raccolta e pressata come normale immondizia. Questo chiaramente mi lascia un po’ perplesso. Se la raccolta venisse fatta in modo corretto, le buste con la plastica e le lattine dovrebbero essere portate in centro di raccolta dove possano essere selezionate e avviate verso la tappa successiva.

Viene fatto tutto questo? Ci sono tali centri di raccolta in Campania? Boh! Non ne ho mai sentito parlare.

Le voci che invece girano tra i cittadini non sono affatto lusinghiere. Sembra che il nostro Comune, come tanti altri, abbia allestito alla meno peggio una differenziata solo per ottenere i fondi previsti. In realtà, poi, ogni tipo di rifiuto viene portato alle comuni discariche.

Non so se questa sia la verità, né sono un giornalista d’assalto che si mette a pedinare i camion dell’immondizia per uno scoop giornalistico, ma da buon cittadino carinolese, preoccupato della salvaguardia del proprio ambiente e della buona amministrazione della sua terra, mi piacerebbe conoscere come è stata organizzata la differenziata dalle nostre parti.

Spero di non chiedere troppo.



Ugolino il Conte

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Lady Gaga, Salman Khan