sabato 6 marzo 2010

Cultura, tarallucci e vino

Convegno
un'immagine del convegno a Carinola


È strano come può sembrare inusuale agli occhi dei visitatori  che in un piccolo centro come Carinola sia diffuso l’interesse per la cultura, e come sia forte la convinzione che i cittadini carinolesi siano spinti a partecipare a manifestazioni culturali con il solo scopo di “scroccare” una  cena usufruendo del buffet, tanto ormai tutti sanno che una degna manifestazione deve concludersi a “tarallucci e vino”!
E cosi ti ritrovi con un coordinatore della serata che non fa altro che ribadire la presenza della tavola imbandita sottintendendo il timore che prima o poi i convenuti si alzino e scappino via!
 In realtà la presentazione del libro del dot. Ugo Zannini è stata interessante dall’inizio alla fine, il suo studio sui Fora rappresenta un contributo importante su una realtà urbana ed istituzionale romana molto diffusa nel territorio italiano.
Credo però che la presentazione abbia avuto un cosi ampio riscontro per la presenza di un illustre studioso, il quale con la sua cultura ed eloquenza ha dato maggiore spessore all’evento.
Il prof. Coarelli è un esponente internazionale dell’archeologia, docente all’università di Perugia è autore di  innumerevoli articoli e libri sulle antichità romane come Il foro romano,pubblicato nel 1983 o Il foro boario dalle origini all’età repubblicana, pubblicato nel 1988, fino ad arrivare al 2008 con un importante ed interessante studio sulla colonna di Marco Aurelio.
La sua lezione è stata stimolante non solo per gli studiosi o gli appassionati di archeologia ma per tutti coloro che sentono la necessità di conoscere meglio la società di oggi che è il risultato ed il riflesso di anni ed anni di storia.
L’organizzazione amministrativa moderna molto deve alla tradizione e alla cultura romana, quest’ultima rispecchia le esigenze della società del passato che risultano essere estremamente simili alle nostre.
La sua lezione ha senza dubbi suscitato maggiore interesse per la storia e l’archeologia, ha reso evidente come conoscere il passato aiuta a leggere e comprendere meglio il presente e in alcuni casi a “prevenire” il futuro e ha senza dubbio appagato gli animi desiderosi di conoscenza e del “bel parlare”.

Traul

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Lady Gaga, Salman Khan