martedì 15 giugno 2010

Da parte di casaledicarinola.net

 
CASALEDICARINOLA.NET pur tenendo fede al suo compito primigenio di conservare ogni aspetto delle antiche tradizioni locali (dal dialetto ai proverbi e modi di dire, alle ricette, ecc.), compito cui tiene sempre in modo primario, ha comunque l’obiettivo puntato sulla realtà Carinolese e siccome essere portatori di opinioni - le più diverse sia ben chiaro! - è un modo come un altro di impegnarsi nel sociale, desidera sempre di più trasformarsi in un’agorà, la piazza centrale della pòlis greca in cui tutti, ma proprio tutti, avevano la possibilità di salire su un pulpito e dire la propria su qualsiasi argomento. Ecco casaledicarinola.net vuole fare proprio questo: mettere a disposizione di chiunque un “pulpito virtuale” dal quale far sentire la propria voce. Senza urlare possibilmente, ma facendo propri quei modi urbani e pacati che definiscono ogni persona garbata e gentile, e facendosi forti soprattutto delle proprie idee.

Non possiamo fare a meno di notare che qualcosa nella “politica” carinolese sta cambiando: speriamo che sia più di una sensazione, ma in realtà ci sono anche dei fatti concreti che ce lo fanno credere. L’avanzarsi di giovani è un qualcosa da salutare con piacere, ma comunque va da sé che “essere giovani” non deve significare avere solo meno anni d’età anagraficamente parlando: determinante è la M-E-N-T-A-L-I-T-À! Già all’indomani delle ultime amministrative si avvertiva l’esigenza di creare gruppi giovanili di veri e propri “controllori” che un domani sarebbero venuti allo scoperto per creare una propria lista, senza sventolare bandiere di destra o di sinistra: l'unico elemento unificatore avrebbe dovuto essere l'interesse del Comune di Carinola. Ecco, quel “domani” è già presente: abbiamo tutti visto che la vittoria di quella lista che pomposamente si chiamava “Carinola per cambiare” in realtà ha cambiato poco, ma comunque non dobbiamo illuderci che un ritorno al “vecchio” possa far migliorare le cose; non illudiamoci che il miglioramento diventi così automatico trapiantando, sic et simpliciter, “nuove idee” e “nuovi modi di fare” in vecchi protagonisti.

Veniamo dunque al succo della proposta di casaledicarinola.net: quando dicevamo «tutti» intendevamo proprio “chiunque”: l’esponente politico, di Destra, Sinistra o Centro, che vorrà illustrare le proprie posizioni e confrontarsi con il parere altrui; il simpatizzante di questa o quella idea, non necessariamente politica, che vuole verificare se sia o meno l’unico a pensarla in un determinato modo. Insomma chiunque (e sottolineiamo C-H-I-U-N-Q-U-E!): anzi sarà proprio dai lettori che trarremo linfa necessaria per tenere in vita questa fucina di opinioni, del resto quando ci presentammo scrivemmo che «il sito si alimenterà della passione di altre persone anche della tua che leggi […] potrai a tua volta proporre la pubblicazione di notizie, curiosità, informazioni […] se vuoi collabora alla sua crescita, poiché … quello che possono vedere i tuoi occhi non è quello che hanno visto i nostri…». Insomma è nostra intenzione creare un Blog “in cui esprimere concetti, presentare pareri e consigli, critiche si spera costruttive, che siano di stimolo ai presenti e futuri rappresentanti politici della comunità carinolese”. In effetti ci rendiamo conto che esistono altri luoghi virtuali che ospitano le convinzioni dei cittadini, ma sappiamo anche che da qualche parte i commenti dei lettori vengono filtrati, forse manipolati, spesso addirittura nascosti; e questo non solo per i commenti, ma anche, a giudicare dalle proteste degli autori, per gli interventi. Non sappiamo in base a quale principio succeda ciò, certo un “corretto” filtro per i commenti a carattere troppo personale, o più esagitati e volgari è più che giusto, è anzi doveroso, ma ci auguriamo che non sia una sorta di malcelata partigianeria a muovere tutto ciò: IN OGNI CASO QUESTI EVENTUALI MODI DI AGIRE NON APPARTENGONO A CASALEDICARINOLA.NET. Qui non verrà filtrato mai un intervento o un commento: a costo di riportare anche i normali errori di battitura verrà evitata ogni modifica o alterazione!

Periodicamente in home page nella finestra [Editoriale] ci sarà un intervento che sarà tema di discussione, proposto dalla Redazione o da qualunque lettore che vorrà rendere partecipi tutti di eventi di interesse comune riguardanti o meno l’aspetto amministrativo, oppure le dichiarazioni di qualche politico nostrano che vorrà usare un canale alternativo ai soliti, ma anche soltanto una frase, un pensiero, una riflessione, che possa dar inizio ad una discussione: per  farlo basterà scrivere al nostro indirizzo e-mail redazione@casaledicarinola.net, mentre per postare un commento non ci sarà bisogno nemmeno dell’iscrizione (sempre benvenuta, ma non certo obbligatoria). Ripetiamo: NON CI SARANNO FILTRI! LE UNICHE LIMITAZIONI SARANNO DETTATE DAL BUONSENSO, DALLA BUONA EDUCAZIONE E DALLA CONSAPEVOLEZZA CHE LA LIBERTÀ DI OGNUNO FINISCE LÀ DOVE INIZIA QUELLA DELL’ALTRO.

Cominciamo a FARE EFFETTIVAMENTE qualcosa, non abbandoniamoci soltanto alle proteste contro ogni tipo di soluzione.

La redazione di www.casaledicarinola.net

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Lady Gaga, Salman Khan