giovedì 8 luglio 2010

Ciaveterotto

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il messaggio ricevuto da parte di un anonimo. Per non offendere la suscettibilità di alcune anime, si è preferito farne una traduzione eufemistica shakespeariana. 


Ahi, voi! avete procurato una profonda crepa al mio organo riproduttivo, voi e le vostre inutili liste che, come labili pensieri vaganti, da 2 diventano 4 per poi diventare 50 e quindi nuovamente 2. La stessa profonda crepa l’hai procurata tu, ex assessore alla cultura, che prima ti vestisti di una camicia nera e poscia vieni a tendere la fremente mano in questuante attesa di un obolo  dall’aedo Di Biasio che tanto, asserisci, hai avuto in dispregio. La medesima cosa per te, o aedo Di Biasio, che in uno sfavillante risalir di fiamma con Gennaro e con il suo stregato compagno di nera anima. E tu Giggino, che ti adorni di sessantottina veste olezzante di celebrato cannolo siciliano e non ci capisci un cannello tondo. E tu Grimaldi che ti pavoneggi, aprendo la tua iridea ruota nonostante tu sia l’anatroccolo  di anderseniana memoria destinato a non diventare mai cigno.

Una più profonda e netta fenditura l’ha fatta la camorra, amica di tutte le facce di cucurbitacea che dicono essere i paladini del popolo. E anche tu popolo, che sei sempre stato schiavo e schiavo resterai. Ahi!

Ha inciso un’ altra incrinatura la mediocrità di tutti, e voi con la cultura, il pensiero libero e tutte le vostre inutili elucubrazioni mentali.

Una grande incrinatura al mio organo riproduttivo l’avete fatta anche voi che tutti i giorni cincischiate a vanvera nei bar, inetti a proferir parola intera. L’ha fatta la noia di questo Comune,  l’invidia e  io stesso che scrivo di puzzolenti cucurbitacee che vengono rotte.

Se anche voi vi siete stufati di vedervi frantumare il vostro organo riproduttivo, fate come me: usatelo in miglior modo, fornicate senza pietà con le consorti e le pulzelle e le innamorate di tutte quelle facce di cucurbitacea che rompono la cucurbitacea mentre sono impegnati a romperla.



Peter Pan 

l'originale sarà pubblicato a richiesta

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Lady Gaga, Salman Khan