venerdì 4 novembre 2011

La Padania e la Terronia

Le ultime dichiarazione del sig. Umberto Bossi, oltre ad essere squisitamente schifose (come lui d’altra parte) palesano un’ignoranza culturale che pari alla sua non la troviamo neanche nei bassifondi di Napoli. Lui, dal grande cuore e dal cervello più grande ancora (come quello di una gallina), la crisi la risolverebbe con un’operazione chirurgia: un’amputazione.. E cosa amputerebbe? Il Sud, il braccio cancrenoso dell’Italia.
Secondo lui, siamo noi meridionali la causa della crisi di tutta l’Europa, noi che impoveriamo il Nord perché succhiamo la loro ricchezza visto che le tasse pagate a Nord servono a pagare le pensioni del Sud. E quelle pagate a sud a cosa servono? A niente. E allora di questo Sud fannullone e bighellone che cosa ne vogliamo fare? Un colpo di bisturi e –zac! – lo togliamo definitivamente di mezzo. Intanto lo mettiamo in gabbia, nelle “gabbie previdenziali” perché è giusto che chi produce meno debba avere pensioni più basse!...
Il signor Bossi che si fregia del simbolo del guerriero medievale, non sa che il sud può fregiarsi di altrettanti allettanti simboli, forse meno affascinanti del suo, ma sicuramente più efficaci: bastoni e scoppette.

Neanche sa il signor Bossi che il se il Nord oggi è ricco, lo è per due motivi fondamentali: per il grosso capitale sottratto, a suo tempo, al Regno di Napoli e che ha permesso al Nord di investire e crescere in fabbriche ed aziende; per la manodopera meridionale sottopagata e sfruttata per decenni.

Oggi parla di eliminare il Sud dal resto dell’Italia. Io invece eliminerei lui e i suoi adepti che neanche hanno rispetto del sangue del Sud servito a liberare il Nord dalla dominazione austriaca.
E ancora mi chiedo come si può tollerare gente simile che dovrebbe stare in galera e invece è un ministro del governo italiano. Gli fa schifo “Roma ladrona”, ma non i soldi che percepisce da Roma per dire le sue immense stupidate!

Schifato

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Lady Gaga, Salman Khan